201^ Sagra Polentara di San Costanzo, domenica 15 marzo

201^ Sagra Polentara di San Costanzo, domenica 15 marzo

SAN COSTANZO – L’Associazione Turistica Pro Loco di San Costanzo in collaborazione con il Comune di San Costanzo, organizza per domenica 15 marzo a partire dalle ore 15,00 la 201^ SAGRA POLENTARA, la più antica sagra delle Marche.
La polenta di San Costanzo è un piatto straordinario che soddisfa il palato dei buongustai più raffinati perché esalta quei condimenti che la saggezza dei maestri polentari riescono ad amalgamare alla farina di mais cotta nei giganteschi paioli di rame a fuoco lento per oltre un’ora e distribuita nei classici piattini di cartone con carta oleata.
Degustazioni di vini tipici all’osteria “La Bettola”, stand dei dolci della tradizione del carnevale alla Bottega della Bettola.
Intrattenimenti musicali con : l’Orchestra Francesco Mancini ,Dj Rallo
Laboratorio dei bambini della scuola dell’infanzia di San Costanzo con la sfilata in maschera “ Pinocchio nel paese dei diritti”.
Esposizione in Piazza Perticari degli arazzi realizzati dai ragazzi dell’Oratorio.

Cultura … in vista a Palazzo Cassi:
Museo necropoli picena;Quadreria Comunale; Mostra ceramiche artistiche;Mostra opere d’arte di Natale Patrizi in arte Agrà; Mostra foto d’epoca in bianco e nero a cura di Paolo Alfieri; Mostra delle Maschere del Carnevale di Venezia;Biblioteca Comunale;Mostra pittorica di Rolando Ramoscelli; Archivio multimediale di storie di vita dei sancostanzesi a cura del Laboratorio di Memorie.

Stand gastronomici della polenta

Mercatino degli artigiani e degli hobbisti con oltre 30 espositori.
Ingresso libero.
Ampio parcheggio con servizio gratuito di bus navetta.
Area di sosta non attrezzata riservata ai camper presso il campus scolastico.

San Costanzo
IL PRESIDENTE
(Andrea Triani)

polenta

sagra_polentara_1983_1

Condividi:

Rispondi